News & Eventi






Continua giovedì 12 novembre alle 18 la rassegna di incontri letterari al Caffè Vergnano di Rialto

Con Venezia Imaginifica, libro  di Elzeviro Editore che descrive i luoghi veneziani cari a D’Annunzio, continua giovedì 12 novembre alle 18 la rassegna di incontri letterari al Caffè Vergnano di Rialto. L’autore Filippo Caburlotto ne discute con  Massimo Andreoli, presidente del Consorzio Europeo Rievocazioni Storiche.

Venezia Imaginifica

VENEZIA IMAGINIFICA: SUI PASSI DI D’ANNUNZIO GIROVAGANDO TRA SOGNO E REALTÀ

Elzeviro Editore

Incontro con Filippo Caburlotto, autore e Massimo Andreoli, Presidente Consorzio Europeo Rievocazioni Storiche

Acqua e fuoco, luce e tenebre, vita e morte, racconto e affabulazione, realtà e immaginazione, sono alcuni degli estremi che delimitano l’intenso e duraturo rapporto fra d’Annunzio e Venezia, fra il poeta, il soldato, l’eroe dal “vivere inimitabile”, e l’onirica, sensuale, enigmatica, Serenissima. Un solido legame che questo libro vuole illustrare mediante una serie di originalissimi itinerari in gondola e a piedi che consentono da un lato di esplorare la città (e alcuni suggestivi angoli della Laguna e dell’entroterra) attraverso gli occhi dell’artista riscoprendo luoghi, dettagli, curiosità, aneddoti, leggende; dall’altro di accostarsi ad uno dei personaggi tra i più sofisticati ed emblematici del Novecento italiano ed europeo, sullo sfondo di una Venezia in grande fermento e trasformazione: quella a cavallo dei due secoli.
Un approccio insolito ed evocativo, che fra miriadi di appunti, prose, liriche, opere teatrali, tragedie, amori, amicizie, spregiudicatezze, gesti eclatanti e memorabili imprese, delinea i numerosi volti e i luoghi di una città tutta da scoprire: culla dell’arte, polo interculturale e punto di contatto di elementi eterogenei, nucleo di forze vitali e rigeneratrici, “non luogo” dell’immaginazione sospeso tra sogno e realtà, tra storia e mito.

Filippo Caburlotto, nato a Venezia nel 1973, si occupa di letteratura italiana fin de siècle, con particolare attenzione alla figura di Gabriele d’Annunzio. Fra i suoi interessi la letteratura contemporanea ipertestuale. È autore di D’Annunzio e lo specchio del romanzo. Sdoppiamenti, rifrazioni, giochi d’immagini (2007). Per Rizzoli ha commentato Il fuoco di d’Annunzio (2009). Fra i suoi studi, inoltre, Libro segreto: d’Annunzio dall’autobiografia all’agiografia in “Studi novecenteschi” (2008).

Mark Edward Smith nasce in Marocco nel 1942 da famiglia inglese. Da oltre trentacinque anni si dedica alla fotografia professionale specializzandosi in reportage di viaggio, arte, architettura e nudo. Ha assistito Helmut Newton, Elliot Erwitt e Marc Riboud. Ha pubblicato oltre 40 libri e collaborato con i principali periodici a livello internazionale. Il suo archivio digitalizzato consiste in oltre 100.000 immagini. Attualmente insegna presso la “John Hall School” di Londra.

Venezia letteraria
Un percorso letterario su Venezia attraverso storie di teatro, luoghi dannunziani, pettegolezzi e cronaca nera.
Due giovedi’ al mese dalle 18 in poi.

Giovedì 5 novembre ore 18:00
Federico Moro, autore, e Alessandro Tusset, editore, presentano
La Bisbetica Domata – Edizioni Elzeviro

Giovedì 12 novembre ore 18:00
Filippo Caburlotto, autore, e Massimo Andreoli, presidente Consorzio Europeo Rievocazioni Storiche, presentano
Venezia Immaginifica – Edizioni Elzeviro

Giovedì 3 Dicembre 0re 18:00
Renato Pestriniero, autore della traduzione, e Beppe Vanzella, collezionista e storico della fotografia, presentano
Vita Veneziana (Venetian Life) di W.D.Howels – Edizioni Elzeviro

Giovedì 10 Dicembre 0re 18:00
Claudio Dell’Orso, autore, e Alessandro Tusset, editore, presentano
Nero Veneziano – Edizioni Elzeviro

Info
www.elzeviro.com

Libri, fotografie, musica jazz, giornali e riviste, concerti, mostre di fotografia e di arte contemporanea, presentazioni, incontri e degustazioni: Caffè Vergnano 1882 è un luogo di incontro e di confronto, un caffè letterario e musicale, un luogo di circolazione di esperienze sensoriali e intellettuali. Un sofisticato restauro dal design contemporaneo ha trasformato in caffè uno degli antichi magazzini della frutta e della verdura di Rialto, con una saletta superiore intima e magica e una sala da tè sul Canal Grande perfetta per sospendere fretta e stress, gustare un caffè, un tè o una cioccolata calda, passare una domenica mattina con la famiglia o un sabato sera dedicato alla musica lounge.

Caffè Vergnano 1882
caffè, pasticceria, libri, arte, design e musica jazz

Campo dell’Erbaria, Rialto, San Polo 129
+39 041 2770948

  • Share/Bookmark

Tag: ,

Lascia un Commento

Devi aver fatto il login per inviare un commento




La nostra comunicazione


Caffè Vergnano 1882 Venezia Rialto
San Polo, 129
30125 Venezia

Tel. 041 2770948